di Paolo Silvestri (foto Alberto Terrile)